Sistema Bibliotecario

di Fossano , Saluzzo e Savigliano









BIENNIO

Shakespeare a New York di Emanuela Nava - Feltrinelli Kids
 
 Bob è un ragazzo italoamericano che vive a New York e sogna di fare l'attore. Durante le vacanze estive alterna così il lavoro di cameriere in una caffetteria italiana e quello di attore amatoriale, grazie agli agganci dell’agente Jack.           
Anche la sua famiglia lo spinge a coltivare il suo sogno e Bob deve destreggiarsi continuamente tra i drammi della sorella minore, Miss Loved, alle prese con le prime cotte, e sua madre, sommersa da continui mazzi di fiori e travolta da un nuovo amore.
Ma a lasciare il segno, nel percorso di crescita del protagonista, è Govinda, l'indiano senzatetto che vive alla fermata della metro. Attraverso la sua saggezza e conoscenza inaspettate, l’uomo lo spinge progressivamente a far fronte alle sue paure e a compiere un viaggio, troppo a lungo rimandato, alla scoperta delle sue origini.




Vento del Nord di Gary Paulsen - Piemme


Leif abbandona il villaggio di pescatori dove è cresciuto per sfuggire ad un’epidemia mortale. Seguirà esclusivamente la forza del vento essendo consapevole di ciò che lascia, ma non di ciò che lo aspetta là fuori, nel mondo.
Vivrà un’avventura unica alla scoperta di nuove emozioni, fino a compiere la più importante: chi è davvero.
Sei pronto ad affrontare un’avventura come quella di Leif?





La panchina delle cose difficili di Linda Traversi - Einaudi ragazzi

Stella ha tredici anni e una grande passione per l’arte, ma ha anche una malformazione alla mano destra che nasconde, perché è convinta che la renda diversa. In famiglia non si sente compresa, a scuola è spesso vittima di derisione e scherno. È a suo agio solo quando disegna.
Tutto cambia il giorno in cui, nel parco condominiale, compare «la panchina delle cose difficili». Stella la prova, è comoda. Ci torna più volte, e accanto a lei cominciano a sedersi alcuni vicini, ognuno con le proprie particolarità. Questa panchina diverrà il suo rifugio e le farà scoprire che ci sono persone che vogliono conoscerla davvero, accettandola per quella che è veramente.




Julia e lo squalo di  Kiran Millwood Hargrave - Mondadori

Accompagnata dalle splendide illustrazioni di Tom de Freston, questa è un'esperienza visiva quasi cinematografica.
È la storia di Julia, che i genitori quell'estate portano con loro su una lontana isola delle Shetland.  Il  papà, ingegnere, deve riparare un vecchio faro e la mamma, biologa marina, deve rintracciare e studiare un tipo molto raro di squalo, che si trova solo in quelle acque. Ma quella ricerca si trasforma a poco a poco in un'ossessione e, lentamente, un'ombra grande come lo squalo, incombe su Julia. Un nuovo amico, Kin, la aiuterà ad attraversare quel buio opprimente e profondo.
“Ci sono più segreti nell’oceano che nel cielo.”




FUMETTI BIENNIO

Menta di Christian Galli - Tunuè


Cosa accade dentro di noi quando qualcuno che amiamo muore?
Lamia, ragazza forte e intelligente, lo sperimenterà sulla sua pelle. È molto legata al suo anziano cane, Otto, e alla sua vicina Marzia e dovrà affrontare un momento molto difficile quando moriranno. Da quel momento inizieranno ad accadere cose strane ed inspiegabili nella vita di Lamia. La sua migliore amica Lu le darà una mano, ma a complicare il tutto ci sarà anche l'incontro inaspettato con Michele, in un crescendo di atmosfere inquietanti e cariche di suspence.





Silica Void di Claudio Cicciarelli e AlbHey Longo - Bao

Sei un appassionato di videogiochi? Questa è l'avventura che fa al caso tuo!
Un gruppo di amici appassionati di retro gaming ha in progetto di organizzare una convention di cultura pop "a modo loro",  c'è però un'ombra che aleggia su di loro e rende difficili i rapporti, un'ombra ingombrante che non li lascia mai soli. Il mistero di un rarissimo videogame li costringerà a guardarsi dentro, più che intorno, per arrivare al livello finale dell'avventura più importante: quella della loro amicizia.
Scelte difficili da fare quando non si è più bambini, ma non si è ancora diventati adulti.




TRIENNIO

Come dinosauri dopo l’asteroide di Gayle Forman - Mondadori

Aaron Stein è un giovane ragazzo che deve portare avanti la libreria di famiglia, ma è arrivato ad un punto di rottura: mentre una volta credeva totalmente nel potere dei libri, ora non riesce più a leggerne nemmeno uno, se non un saggio sull’estinzione dei dinosauri. Per questo, quando gli offrono di vendere la libreria non esita nemmeno un secondo, per lui la tecnologia è l’asteroide che ha distrutto tutto ciò che di buono si poteva trovare nelle piccole librerie o nei piccoli negozi di città.
Dovrà fare i conti però con l’amicizia e l’amore, che lo aiuteranno a capire, attraverso un viaggio all’interno di sé che, se anche a volte è più facile mollare, è molto più appagante combattere per ciò in cui si crede e per quello che si vuole diventare.
Questi sentimenti, in particolare per la musicista Hannah, saranno per lui come un asteroide in grado di distruggere, rivalutare e ricostruire la sua intera vita da un diverso punto di vista.




A me puoi dirlo di Catherine Lacey - Sur

Panca, protagonista di questo romanzo, non si riconosce nel suo aspetto, nel suo corpo, ripudia ogni tipo di identificazione di genere; non ricorda il suo nome; il suo è infatti un soprannome, non sa chi siano i suoi genitori, non rammenta le sue origini.
Si addormenta sulla panca di una chiesa e sono Steven e Hilda a prendersene cura e ad intrecciare il destino del personaggio con quello di una comunità religiosa. Persone appartenenti alla stessa comunità, che dovrebbero aiutarla/o a ricordare il suo passato, si mettono quasi a nudo, riflettono, assaporano talvolta il gusto amaro dei loro rimpianti.

Non ridursi ad alcuna forma, vivere liberi”: potrà essere ancora possibile per Panca?





La bestia dentro di Kevin Brooks - Giralangolo

Elliot soffre di un profondo disturbo d'ansia: non esce mai di casa e non ha contatti con i "cavernivori", gli estranei. Le uniche persone di cui si fida sono la madre, la zia e il dottore.  Ah, e poi c'è Ellamay, la sua sorella gemella morta poco dopo la nascita. L'unica cosa che impedisce a Elliot di far uscire la "Bestia" che vive dentro di lui è un farmaco, la Moloxitina. Ma è la vigilia di Natale, fuori infuria la tempesta ed Elliot è rimasto senza pillole.          
La mamma e la zia non rispondono al telefono e sembrano sparite nel nulla. In un paesaggio buio ed ostile, Elliot vivrà una notte animata da incontri con personaggi pericolosi, animali feroci, colpi di fucile e inseguimenti d'auto.            
E dovrà imparare a fare i conti con la sua Bestia.




La casa sul mare celeste di T.J. Klune - Mondadori

Linus Baker, assistente sociale per il Dipartimento della Magia Minorile, ha un compito ben preciso: assicurarsi che i bambini dotati di poteri magici crescano in istituti appositi, il più possibile lontani dai bambini “normali”.         
Tutto cambia quando, inaspettatamente, Linus viene convocato dall'ufficio della Suprema Dirigenza e scelto per una missione top secret che lo condurrà sull'isola remota di Marsyas. Qui dovrà stabilire se l'orfanotrofio diretto da un certo Arthur Parnassus, uomo enigmatico che nasconde un terribile segreto, abbia i requisiti per restare aperto. I sei bambini ospitati nella struttura sono però molto diversi da tutti quelli di cui ha dovuto occuparsi finora, uno tra tutti attira la sua attenzione, Lucy l'anticristo...





FUMETTI TRIENNIO

Fai Rumore di AA. VV. - Il Castoro

L'antologia a fumetti prende vita per iniziativa del collettivo Moleste, nato per fronteggiare e contrastare i comportamenti abusanti che popolano il mondo del fumetto. I nove racconti, tutti diversi per stile narrativo e disegni, non vogliono solo rompere il silenzio, da qui il titolo, ma anche riempirlo di parole dense di significato contro le molestie quotidiane, il bodyshaming, l'abuso, la paura di tornare a casa da sole durante le ore notturne, per citare alcuni esempi dei temi trattati.
Ricorrendo ad un linguaggio fresco ed attuale, il volume racconta la violenza fisica e non, presentando l'argomento sotto diverse sfaccettature, con un effetto semplice ed immediato. Il disagio delle/dei protagoniste/i diventa infatti il nostro, in un processo di immedesimazione e proiezione inevitabile che spinge a riflettere e a porsi delle domande: cosa posso fare per cambiare le cose? Come posso uscirne e smettere di avere paura?



Nei Boschi di Emily Carrol - Tunuè

Cinque racconti misteriosi, a tratti macabri, compongono la raccolta horror Nei boschi. A predominare sono tinte scure e sfumate, spesso interrotte da pennellate improvvise di colore.
I racconti emanano un’aria gotica, a tratti fiabesca, in cui mostri, lupi e boschi tetri ed immensi, sui quali campeggia una luna rosso sangue, si susseguono e si alternano in un crescendo di paura e di tensione.
I diversi personaggi, tutti accomunati da un’aura misteriosa e talvolta carica di sofferenza, si ritrovano invischiati in uno scenario soprannaturale.
Basterà il loro coraggio a far ritrovare la luce?
 
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.